CalcioNapoli24 Forum - Il forum dal cuore azzurro

Home| Register | Accedi

Accedi

Nome utente:

Password:

Neapolis > Tecnologia & videogames

(1/29) > >>

image Gilles27:
Marzo 29, 2012, 22:03:13 pm

Non so se sia stato aperto già un topic su windows 8, in caso lo apro io

Windows 8 è il nome della prossima versione del sistema operativo Windows attualmente in fase di sviluppo da Microsoft, che sarà il successore di Windows 7. Sarà disponibile per PC e tablet.
Presenta molti cambiamenti rispetto alle versioni precedenti: introdurrà il supporto ai microprocessori ARM, e includerà una nuova interfaccia in stile Metro che è stata progettata per l'input da touchscreen.
Il 13 settembre 2011 venne pubblicata ufficialmente un'anteprima per gli sviluppatori, denominata Windows 8 Developer Preview, presentata lo stesso giorno alla conferenza BUILD in California.
Il 29 febbraio 2012 è stata pubblicata un'altra versione di anteprima, denominata Windows 8 Consumer Preview, presentata lo stesso giorno al Mobile World Congress di Barcellona.

Schermata Start

Windows 8 introduce un'interfaccia utente in stile Metro ampiamente riprogettata, ottimizzata per i touchscreen, ma utilizzabile anche con mouse e tastiera. Il menu Start è rimpiazzato da una nuova schermata Start, simile a quella di Windows Phone 7, che viene richiamata da un'icona nella barra Charms e dal tasto Windows; è anche la prima schermata mostrata all'avvio del sistema. La schermata Start presenta una griglia di tile al centro, e il nome e l'immagine dell'utente in un angolo. L'utente può comunque passare al desktop tradizionale facendo clic sul tile Desktop o su un tile relativo ad una qualsiasi applicazione di tipo desktop, come Esplora risorse.
I Live Tile, come suggerisce il nome, assomigliano a delle mattonelle che, oltre a eseguire un'applicazione con un clic o un tocco su una di esse, spesso visualizzano al loro interno dati aggiornati in tempo reale, senza dover necessariamente avviare l'applicazione: per esempio, il tile Meteo visualizza senza l'input dell'utente informazioni relative alla situazione meteorologica corrente. L'utente può disporre a piacere i tile, e può ridimensionarne la maggior parte dalla barra delle opzioni che compare facendo clic destro su un tile, o toccando il tile e trascinandolo leggermente.

Una nuova schermata di accesso/blocco mostra la data, l'ora e le notifiche su uno sfondo personalizzabile, ed affianca al normale accesso tramite password testuale due nuovi metodi di autenticazione, progettati per facilitare l'accesso sugli schermi sensibili al tocco tipici dei tablet.
Il primo metodo di autenticazione prevede l'inserimento di un codice PIN a 4 cifre. Questa funzionalità è disponibile anche per gli utenti di PC da scrivania e portatili.
Il secondo metodo di autenticazione consiste nel completare una sequenza di gesture in diversi punti all'interno di un'immagine. Queste gesture tengono conto della forma, dei punti iniziali e finali e della direzionalità, ma sono limitate al tapping in un punto e al tracciamento di linee e cerchi, per aumentare la velocità di accesso rispetto a forme fatte a mano libera. Dopo cinque tentativi falliti il PC viene bloccato, finché non viene fornita una password testuale

A differenza di Windows 7, la barra delle applicazioni di Windows 8 è priva sia del pulsante Start sia del menu Start, e l'angolo in basso a sinistra dello schermo è un hotspot per la schermata Start. Una nuova opzione permette inoltre di configurare la visualizzazione su più schermi della barra delle applicazioni e dello sfondo del desktop.
Windows 8 fornisce una nuova interfaccia utente per la copia e lo spostamento di file, offrendo agli utenti sia una interfaccia semplificata sia una avanzata per tenere sotto controllo la velocità delle operazioni. Gli utenti possono vedere tutte le operazioni simultanee sui file in un'unica finestra consolidata, e possono sospendere le operazioni sui file in avanzamento. È stata anche introdotta una nuova interfaccia per la gestione delle collisioni dei nomi del file in un'operazione sui file, consentendo agli utenti di controllare facilmente quali file in conflitto vengono copiati.
Le immagini disco ISO e IMG e i file VHD possono essere montati come unità virtuali attraverso semplici clic destri o dalla barra degli strumenti di Esplora risorse.

Windows Store è una futura piattaforma di distribuzione digitale, simile a Ubuntu Software Center e Mac App Store, sviluppata da Microsoft come parte di Windows 8, che consentirà agli sviluppatori di pubblicare le loro applicazioni, compresi i driver di dispositivo.
Windows Store renderà disponibili in un unico posto applicazioni progettate sia per architetture ARM sia per x86/64, e destinate sia per il nuovo ambiente "immersive" sia per l'ambiente desktop tradizionale (anche se in quest'ultimo caso Windows Store fornirà solo i collegamenti al sito Web dell'applicazione). Siccome Windows Store sarà l'unico mezzo di distribuzione delle app in stile Metro, Microsoft potrà assicurarsi che le app siano libere da malware e da falle di sicurezza.
Supporterà sia applicazioni gratuite sia a pagamento, con prezzi che varieranno tra 1,49 $ e 999,99 $; gli sviluppatori potranno inoltre offrire delle versioni di prova gratuite. Microsoft prenderà una quota del 30% sulle vendite dell'applicazione; una volta che l'applicazione raggiunge un ricavo di 25.000 $, la quota scende al 20%. Sono anche permesse transazioni di terze parti gestite dall'app, di cui Microsoft non prende una quota. I singoli sviluppatori potranno registrarsi per 49 $, e le società per 99 $.

Windows 8 include due nuove funzioni di recupero, chiamate Refresh e Reset, per effettuare un ripristino completo del sistema in modo più semplice rispetto a una normale reinstallazione del sistema operativo.
La funzionalità Refresh riporta tutte le modifiche ai file di Windows allo stato originale e rimuove tutti i programmi e le app installati, mantenendo intatti tutti i file e le impostazioni dell'utente.
La funzionalità Reset elimina tutti i file ed effettua praticamente una reinstallazione da zero di Windows, senza richiedere ulteriori input da parte dell'utente, quali l'accettazione del contratto di licenza e la selezione del disco fisso. Al completamento del reset, all'utente viene richiesto il codice del prodotto e quindi si procede alla creazione dell'account utente.



Sinceramente a me non piace molto, sopratutto per l'idea di usare come schermata principale quella simile a windows phone  http://www.google.it/imgres?um=1&hl=it&biw=1639&bih=783&tbm=isch&tbnid=0if8cAywbtFNNM:&imgrefurl=http://tekw.org/tutorial-installare-windows-8-consumer-preview-su-virtualbox/&docid=576e367HoMR2YM&imgurl=http://tekw.org/wp-content/uploads/2012/03/windows8test-560x412.jpg&w=560&h=412&ei=z790T5TJHKKC4gTfy-i7Dg&zoom=1&iact=hc&vpx=466&vpy=300&dur=4389&hovh=192&hovw=261&tx=168&ty=122&sig=113459539404552100694&page=1&tbnh=128&tbnw=175&start=0&ndsp=30&ved=1t:429,r:10,s:0



Voi che ne pensate?

image Newrotico:
Squadra del cuore:
Marzo 29, 2012, 23:44:06 pm

Sono un aficionados della scrivania e odio Media center. Spero ci sia la possibilità di utilizzare la vecchia interfaccia.

image mandrake:
Squadra del cuore:
Marzo 30, 2012, 10:41:26 am

Io ho provato ad usarlo installandolo su un ' altra partizione, ma almeno per me con mouse e tastiera è davvero scomodo.

image Nippols:
Squadra del cuore:
Marzo 30, 2012, 13:28:39 pm

l'ho provato per poco tempo... mi sono subito scocciato. È un concept che non mi piace.

image Usfaticat:
Squadra del cuore:
Marzo 30, 2012, 13:31:22 pm

ho avuto modo di vederlo, lo trovo proprio orribile, poi per spegnerlo è un casino, forse come sistema operativo potrà pure essere buono ma sinceramente è scocciante da usare  :sisi:

[1] 2 3 ... 29   Vai su

Navigation

Message Index

Next page

Vai alla versione completa